Agrobiodiversità

I semi viaggiano in mille modi, senza mai pagare il biglietto

Condividi questo articolo:
Agrobiodiversità, Scuole

Racconti di Biodiversità” è l’iniziativa dell’Istituto Superiore per la Protezione la Ricerca Ambientale (ISPRA) volta a raccontare la biodiversità attraverso le parole e gli occhi dei bambini. Con il contributo di ricercatori ed esperti, intervistati dal piccolo Jacopo, si è voluto ricordare l’importanza della salvaguardia di tutte le forme viventi che abitano la Terra.

Il primo episodio è dedicato al mondo dei semi. Il piccolo Jacopo ha intervistato Beti Piotto, ricercatrice e autrice di numerosi libri tra i quali spicca “In un seme. Manuale per piccoli collezionisti di meraviglie”, libro illustrato che accompagna giovani e adulti alla scoperta del variegato mondo delle sementi. 

Come si può osservare la biodiversità partendo da un seme? Come viaggiano i semi? Come fanno a conservarsi così a lungo nel tempo? Cosa c’entrano i semi con le banche e con le bombe? Tutte le risposte le troverete all’interno del contributo.

Buona visione!

Leggi anche: